L’indennità supplementare si cumula con il risarcimento per violazione del patto di stabilità

marzo 16th, 2017|Giurisprudenza, I nostri precedenti, News|

Lo Studio ha di recente ottenuto avanti alla Suprema Corte l’affermazione del principio per cui se viene ritenuto ingiustificato il licenziamento intimato al dirigente durante la vigenza di un patto di stabilità, l’indennità supplementare si cumula con il risarcimento del danno per violazione del patto.